UNA SERIE HBO PER LUCA GUADAGNINO

Il regista palermitano al lavoro su una storia con protagonisti ragazzi americani in Italia. Titolo: “We Are Who We Are”. Primo ciak a Maggio.

Dopo l’acclamato film “Chiamami col tuo nome” Luca Guadagnino tornerà a dirigere una storia di adolescenti americani in Italia. Si tratta di una serie in otto puntate di un’ora prodotta dalla HBO e intitolata “We Are Who We Are” (“Siamo Quello Che Siamo”). Secondo l’Observer che ha lanciato la notizia il regista è attualmente impegnato nella sceneggiatura insieme allo scrittore Paolo Giordano (Premio Strega per “La Solitudine dei Numeri Primi”) e alla sceneggiatrice di “Il Primo Re” Francesca Manieri. Le riprese inizieranno a Maggio e finiranno in autunno.

Luca Guadagnino

Secondo le indiscrezioni la serie racconterà la storia dell’amicizia confidenziale e intricata che nasce tra due quattordicenni, figli di militari americani di stanza in Italia. Fraser, introverso newyorkese appena arrivato in Italia e Catlin, maschiaccia da anni nel paese, trascorreranno un’estate insieme, scoprendo insieme i sentimenti. Guadagnino, reduce dal discusso remake di “Suspiria”, firmerà la regia dei primi due episodi e di quello finale. Successivamente dovrebbe dedicarsi all’annunciato seguito di “Chiamami col Tuo Nome”. Per HBO si tratta del secondo impegno produttivo importante dopo “L’Amica Geniale”, in collaborazione con RAI, Fandango, WildSide e Timvision.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti