La rivista americana “Variety” ha confermato: il canale di video on demand Hulu ha detto NO al seguito del dramma fantascientifico con Sean Penn nei panni di un astronauta del futuro in procinto di guidare la prima missione di colonizzazione del pianeta Marte. Si tratta di un vero e proprio flop per l’attore premio Oscar che in “The First” (trasmessa in Italia da Timvision) era al primo ruolo importante in una serie televisiva.

Sean Penn in “The First”

Del resto, già molti critici avevano messo in rilievo la debolezza della trama scritta da Beau Willimon (“House of Cards”). Una vicenda che si presenta come la storia di una missione spaziale e invece rimane impelagata in un dramma familiare dai risvolti poco convincenti. Insieme a Penn rimane dunque a terra anche la coprotagonista Natascha McElhone (“Californication”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti