KEVIN SPACEY, EMERGONO ALTRE MOLESTIE

Un’altra tegola per Kevin Spacey. L’attore due volte premio Oscar, già nell’occhio del ciclone per accuse di molestie sessuali avanzate contro di lui da diversi uomini e per questo estromesso dall’ultima stagione della fortunata serie tv “House of Cards”, ha ricevuto una nuova denuncia.

Ad accusarlo stavolta, davanti alla Corte superiore di Los Angeles, è un anonimo massaggiatore, che riferisce di essere stato costretto da Spacey a toccargli i genitali, durante una sessione di massaggi. Secondo quanto dichiarato dall’accusatore, Kevin Spacey lo avrebbe convocato nella sua villa di Malibu e, dopo aver chiuso la porta della stanza, si sarebbe mostrato nudo, pretendendo di essere accarezzato nelle sue parti intime.

Da quando è scoppiato lo scandalo delle molestie sessuali nel mondo dello spettacolo, Kevin Spacey ha ricevuto diverse denunce da uomini che lo hanno citato in giudizio per aggressioni, violenze, inflizione intenzionale di disagio emotivo e falso imprigionamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti