SENZA KEVIN, House Of Cards “uccide” Underwood – il teaser

Lo stratagemma è quello classico: far morire il personaggio per eliminare l’attore che lo interpreta. È quanto accade in “House of Cards 6”, ultima stagione della fortunatissima serie sugli intrighi del potere, a Frank Underwood alias Kevin Spacey. Lo si deduce dal nuovo teaser diffuso dalla produzione (qui sotto), in cui vediamo Robin Wright, nei panni della moglie di Underwood, far visita alla tomba del marito. “Ti dirò questo – annuncia enfatica Claire nella clip – quando mi seppelliranno non sarà nel mio cortile e quando pagheranno i loro tributi dovranno aspettare in fila”. Segue controcampo sulla tomba di Frank, accanto a quella del padre.

Il nuovo teaser di House of Cards – Final season

La stagione finale di “House of Cards” arriverà, con macabra scelta di tempi, il 2 Novembre su Netflix. Come noto, la produzione della serie era stata bloccata dopo che Kevin Spacey era rimasto coinvolto in uno scandalo di abusi sessuali. Dopo aver fermato le riprese un anno fa, la casa di produzione MRC e Netflix hanno deciso di ultimare la serie eliminando l’attore. Il set è ripartito a Gennaio dopo una profonda revisione della sceneggiatura che ha promosso Claire, e dunque la Wright, al ruolo di protagonista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti